Cose che ho scoperto diventando mamma, ordinaria follia, Pensieri

LA ROUTINE È TUA AMICA…SE RIESCI A TROVARLA!

Non ho mai amato la routine. Ho sempre condotto la mia vita all’insegna di un rigoroso caos e mi è sempre andato molto bene così. La sola volta in cui ho avuto qualcosa di simile a una routine è stato quando vivevo a Milano. Ogni giorno sapevo che sarei entrata a lavoro verso le 9, avrei… Continua a leggere LA ROUTINE È TUA AMICA…SE RIESCI A TROVARLA!

Cose che ho scoperto diventando mamma, ordinaria follia, Pensieri

YOU SEXY THING (DE ‘NA VOLTA)

Da quando sono diventata mamma sento di aver perso “un po’” di femminilità. (Diciamo che “un po’” è la via di mezzo tra quei giorni in cui ricordo di essere una donna e quelli in cui ho paura che il netturbino mi ritiri scambiandomi per un rifiuto ingombrante...!)Sarà che sono passata dal dimenare i copricapezzoli… Continua a leggere YOU SEXY THING (DE ‘NA VOLTA)

Cose che ho scoperto diventando mamma, ordinaria follia, Pensieri

MA CHE NE SAPEVA OSHO

Com'è possibile che ci sia un corso di preparazione al parto e non abbiano pensato di fare un corso di preparazione alla maternità? Si passano mesi a parlare di un attimo e nessuno ti dice come prepararti al resto della tua vita! Non mi riferisco solo al fatto che d’improvviso ti ritrovi con un’appendice dipendente… Continua a leggere MA CHE NE SAPEVA OSHO

Cose che ho scoperto diventando mamma, ordinaria follia, Pensieri

GRADISCI UNA TAZZA DI CAZZI TUOI?

Quando diventi mamma tutti hanno l’urgenza di esprimere le loro opinioni su come devi fare le cose. Ed è incredibile, perché tutti, ma proprio tutti, sanno meglio di te cosa fare e come farlo. All’inizio ci credi davvero che tutti ne sappiano di più, del resto l’unico essere di cui ti sei mai presa cura… Continua a leggere GRADISCI UNA TAZZA DI CAZZI TUOI?

Cose che ho scoperto diventando mamma, ordinaria follia, Pensieri

MAMMA, CHE PAZIENZA!

Diventando mamma ho scoperto che per fare il genitore bisogna avere tanta pazienza. Ma "tanta" non rende l’idea di quanta pazienza davvero ci voglia. Ci vuole tanta pazienza quando fai una coda di due ore alle poste e appena arriva il tuo turno si impallano i sistemi. Ci vuole tanta pazienza quando esci per buttare… Continua a leggere MAMMA, CHE PAZIENZA!

ordinaria follia, Pensieri

RIPRENDIAMO DA DOVE C’ERAVAMO LASCIATI

È da tanto che non scrivo. Come potrete immaginare, il nano assorbe gran parte del mio tempo e delle mie energie e non è facile ritagliare dei momenti da dedicare a questo blog. A ciò si aggiunga il fatto che di recente sono stata assorbita da un turbinio di emozioni di difficile digestione che hanno… Continua a leggere RIPRENDIAMO DA DOVE C’ERAVAMO LASCIATI

ordinaria follia, Pensieri

TEMPUS FUGIT…MA ‘NDO VA?!

È da un po’ che non scrivo ma ultimamente mi sembra di non aver tempo per far nulla. Infatti mi sembra che il tempo scorra in maniera diversa da quando ho un figlio... Mi alzo la mattina (semprechè riesca a dormire), gli faccio due moine prima di iniziare la giornata ed è già mezzogiorno, gli… Continua a leggere TEMPUS FUGIT…MA ‘NDO VA?!

ordinaria follia, Pensieri

IL PARTO: LUOGHI COMUNI E NON

Tra le frasi più in voga da dire ad una partoriente troneggia "Il dolore del parto si dimentica". Una cosa che molte mamme sostengono ma nella quale io non avevo mai creduto. In realtà ho sempre pensato che si trattasse di una sorta di legge del silenzio vigente tra donne, una regola non scritta secondo… Continua a leggere IL PARTO: LUOGHI COMUNI E NON

Pensieri

PENSIERI DI UNA NEO (NEOISSIMA) MAMMA

Ora posso dirlo: non ci avevo capito una fava. Ho passato mesi a parlare di te ma adesso mi rendo conto di quanto ogni mio pensiero fosse lontano e astratto. Ho cercato di immaginare come sarebbe stata la MIA vita con te, senza che mai mi passasse per la testa che dal giorno della tua… Continua a leggere PENSIERI DI UNA NEO (NEOISSIMA) MAMMA

ordinaria follia

GIORNO 230: PENSIERI DI UNA PROSSIMA (PROSSIMISSIMA) MAMMA

Credevo che i giorni precedenti il parto, o meglio la data presunta del parto, sarebbero stati più “leggeri”… ho aspettato tanto di fare questo countdown, ma da che mi pareva che il tempo non passasse mai adesso mi sembra di aver vissuto tutti questi mesi di corsa e ora una parte di me vorrebbe solo… Continua a leggere GIORNO 230: PENSIERI DI UNA PROSSIMA (PROSSIMISSIMA) MAMMA