allattamento, ordinaria follia, sport

ALLATTAMENTO TRA CREDENZE E REALTA’

Quando fai un bambino scopri che un sacco di luoghi comuni sulla maternità che hai sempre dato per verità assolute in realtà sono falsi.

Mi è capitato di ripensarci proprio l’altro giorno quando, parlando di allattamento, un amico mi ha snocciolato una serie di boiate che mi hanno permesso di pavoneggiarmi come se fossi la capa dell’allattamento (anche se di fatto so 4 cose in croce e manco per merito mio ma solo perché seguo @allattamento su IG!)

Facciamo una carrellata di alcune delle false credenze che girano su questo tema.

La birra fa latte

Questa è una storia che è stata messa in giro una mamma beona e che ci trasmettiamo da mamma beona a mamma beona per giustificare l’esigenza di spararci finalmente una pinta di birra dopo mesi di astinenza. È comprensibile ma no, una Peroni grande non ti farà diventare la Granarolo, al massimo dopo 9 mesi alcol-free ti farà rotolare scompostamente sul pavimento mentre canti Pedro Pedro Pedro Pedro Peeee in cirillico arcaico.

Se allatti non puoi rimanere incinta

Altra leggenda di cui ho già parlato nel mio post GIORNO 215: HEY CI STAI FIKI FIKI CON ME? (https://mamawalkingdisaster.com/2020/10/06/giorno-215-hey-ci-stai-fiki-fiki-con-me/). In proposito mi limito quindi a riassumere quanto già detto nell’articolo, ovvero: salvo che tu voglia metter su una squadra di hobbit e far concorrenza a Tolkien, quando fai sessone metti il goldone.

Se allatti dimagrisci di meno

Mah, in realtà allattare fa consumare un sacco di calorie perciò, se da un lato è vero che può far venire una fame atomica e farti fare cose orribili come spalmare la Nutella sui biscotti alla Nutella, dall’altro lato ti asciuga/prosciuga. Anzi, per mia esperienza, allattare aiuta a dimagrire più rapidamente.

Se allatti non puoi fare sport

Ma non è vero! Se la gravidanza non è invalidante, tanto meno lo è l’allattamento! Ovviamente non è il caso di cimentarsi nella maratona di NY, ma una moderata attività fisica è consentita, anzi consigliata se non si vuol prendere la forma del divano su cui si sta sedute tutto il giorno ad allattare… io stessa, anche se al momento alterno le passeggiate in corridoio al sollevamento della sdraietta, confido di poter tornare presto in palestra e liberarmi di quei chili in più che ancora risiedono sulle mie chiappone materne.

Se hai il seno piccolo produci meno latte

Ecco, finalmente un’occasione in cui si può dire che le dimensioni non contano! Il latte materno non fa discriminazioni, si annida indifferentemente nella ghiandola mammaria di donne con la quinta come in quella di donne con la retromarcia. Per di più se hai il seno piccolo quando ti si riempie sembra gigante, non vi dico che soddisfazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...